Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Xagena Newsletter

Risultati ricerca per "Malattia di Parkinson"

Sono stati valutati gli effetti della stimolazione cerebrale profonda del nucleo subtalamico ( STN-DBS ) sulle complicanze motorie nei pazienti con malattia di Parkinson oltre 15 anni dopo l'intervent ...


È stata esaminata l'associazione longitudinale tra il livello di colesterolo da lipoproteine ad alta densità ( HDL-C ), variabilità del colesterolo HDL e il rischio di sviluppare malattia di Parkinson ...


Si è determinato se i probiotici siano efficaci per la stitichezza, un problema comune e spesso difficile da trattare, nella malattia di Parkinson. In uno studio in doppio cieco, randomizzato, con ...


Il Parkinson è una malattia neurodegenerativa sempre più comune in molte società che invecchiano. Sebbene le comorbilità con i disturbi mentali siano comuni nella malattia di Parkinson, non è chiaro s ...


Lo sviluppo della malattia di Parkinson può essere promosso dall'esposizione all'inquinamento atmosferico. È stata esaminata la potenziale associazione tra esposizione a particolato ( PM 2.5 e PM 10 ...


Sono stati riportati gli esiti a 5 anni della stimolazione cerebrale profonda ( DBS ) del nucleo subtalamico ( STN ) in uno studio clinico pilota sulla malattia di Parkinson in fase iniziale. Lo st ...


Sono state valutate la prevalenza e l'incidenza cumulativa della demenza al follow-up a breve, medio e lungo termine dopo stimolazione cerebrale profonda ( DBS ) del nucleo subtalamico ( STN ) ( a 1.5 ...


È stata esaminata l'associazione tra fratture e malattia di Parkinson durante la fase prodromica di 5 anni rispetto ai controlli. È stato condotto uno studio caso-controllo basato sulla popolazione ...


Si è determinato se la proteina a catene leggere dei neurofilamenti nel liquido cerebrospinale ( CSF ) ( cNfL ), un biomarcatore sensibile del danno neuroassonale, rifletta la gravità della malattia o ...


Il nucleo subtalamico è il bersaglio neurochirurgico preferito per la stimolazione cerebrale profonda per trattare le caratteristiche motorie cardinali della malattia di Parkinson. L'ecografia focal ...


È stata esaminata l'associazione della neuropatia periferica con l'uso di inibitori della tirosin-chinasi del recettore del fattore di crescita dell'endotelio vascolare ( VEGFR-TKI ) nei pazienti onco ...


L'esercizio aerobico ad alta intensità potrebbe attenuare i sintomi della malattia di Parkinson, ma le evidenze di alta qualità sono scarse. Inoltre, l'adesione a lungo termine rimane impegnativa. ...


È stato caratterizzato il modo in cui la progressione della malattia è associata alla mortalità in un'ampia coorte di pazienti con malattia di Parkinson con follow-up a lungo termine dopo stimolazione ...


È stata valutata la relazione tra lo sviluppo della discinesia indotta da Levodopa ( LID ) e i cambiamenti longitudinali nella attività cognitiva. In uno studio di coorte retrospettivo, sono stati ...


Sono stati esaminati la mortalità e i fattori di rischio associati, compresi i possibili effetti di lieve deterioramento cognitivo, imaging e anomalie del liquido cerebrospinale ( CSF ), in una popola ...