Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Pramipexolo a lento rilascio nella malattia di Parkinson in fase avanzata


Nella malattia di Parkinson in fase avanzata, Pramipexolo a rilascio immediato ( Mirapexin ), preso 3 volte al giorno, migliora i sintomi e la qualità di vita.
L'assunzione una volta al giorno della formulazione a lento rilascio potrebbe essere una terapia alternativa efficace e semplice.

In uno studio randomizzato multicentrico, in doppio cieco, parallelo, con Pramipexolo a lento rilascio e a rilascio immediato versus placebo, pazienti che presentavano tremori durante l'assunzione di Levodopa sono stati sottoposti alla titolazione flessibile del farmaco in studio e poi a un dosaggio di mantenimento ottimizzato ( 0.375-4.5 mg/die ).

L'endpoint primario era rappresentato dal cambiamento del punteggio nella scala Unified Parkinson's Disease Rating Scale ( UPDRS ) parte II + III a 18 settimane, con ulteriori valutazioni a 33 settimane in un sottogruppo di pazienti.
Sono stati registrati gli eventi avversi.

Tra i 507 pazienti nelle analisi a 18 settimane, i punteggi UPDRS II + III sono diminuiti ( dal basale in media di 40.0-41.7 ) con una media aggiustata di -11.0 per Pramipexolo a lento rilascio e -12.8 per Pramipexolo a rilascio immediato, rispetto a -6.1 per il placebo ( p=0.0001 e p inferiore a 0.0001 ) e i tempi di inattività ( off-time ) si sono ridotti ( media rispetto al basale di 5.8-6.0 ore/giorno ) da una media aggiustata di -2.1 e -2.5 vs -1.4 ore/giorno ( p=0.0199 e p inferiore a 0.0001 ).

Gli altri risultati sono stati in gran parte confortanti, compreso un significativo miglioramento nell'assenza di sintomi al mattino presto.

Tra i 249 pazienti trattati con Pramipexolo che hanno completato le 33 settimane, i punteggi UPDRS II + III, e i risultati off-time hanno mostrato un cambiamento inferiore al 10.1% dai valori a 18 settimane.

Entrambe le formulazioni sono state ben tollerate.

In conclusione, Pramipexolo a lento rilascio ha significativamente migliorato il punteggio UPDRS e il tempo di inattività del farmaco rispetto al placebo, con efficacia, tollerabilità e sicurezza simile di Pramipexolo a rilascio immediato rispetto al placebo. ( Xagena2011 )

Schapira AHV et al, Neurology 2011; 77: 767-774


Neuro2011 Farma2011


Indietro