Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Apatia dopo stimolazione bilaterale del nucleo subtalamico in pazienti con malattia di Parkinson


La stimolazione cerebrale profonda del nucleo subtalamico ( DBS-STN ) è uno strumento terapeutico valido che migliora i sintomi motori nei pazienti con malattia di Parkinson.
Tuttavia, l’apatia è una delle complicanze neuropsichiatriche che possono verificarsi dopo l'intervento STN-DBS, e può influenzare negativamente la qualità di vita dei pazienti nonostante un significativo miglioramento motorio.

Lo scopo dello studio è stato quello di definire i fattori predittivi preoperatori per la presenza di apatia postoperatoria nei pazienti trattati con stimolazione cerebrale profonda del nucleo subtalamico.

Sono stati arruolati 25 pazienti consecutivi con malattia di Parkinson sottoposti a stimolazione cerebrale profonda bilaterale del nucleo subtalamico.

Gli strumenti di valutazione erano: scala Hoehn & Yahr modificata, scala UPDRS III ( Unified Parkinson’s Disease Rating Scale ) ( motoria ), UPDRS IV bis ( discinesia ), scala PDQ 39 item ( Parkinson’s Disease Questionnaire ), scala SDS ( Self-Rating Depression Scale ) e scala AES ( Apathy Evaluation Scale ).

Sono stati valutati i fattori predittivi per l'apatia postoperatoria.

Mentre la stimolazione cerebrale profonda del nucleo subtalamico ha prodotto un miglioramento significativo dei sintomi motori, sei pazienti ( 24% ) hanno sviluppato significativa apatia dopo l'intervento chirurgico.

Nelle analisi di regressione logistica multipla, la gravità preoperatoria di discinesia è risultata essere un predittore indipendente per la fase acuta di apatia postoperatoria con la stimolazione STN-DBS ( odds ratio, OR = 89.993, p = 0.003 ).

In conclusione, questo studio ha dimostrato che la discinesia preoperatoria può predire l'apatia post-operatoria in fase acuta nei pazienti con malattia di Parkinson sottoposti a stimolazione del nucleo subtalamico.
La patogenesi di apatia post-operatoria rimane sconosciuta, ma i pazienti con grave discinesia prima della stimolazione cerebrale profonda dovrebbero essere strettamente monitorati per il possibile presentarsi di apatia postoperatoria. ( Xagena2014 )

Higuchi MA et al, Neuromodulation 2014; Epub ahead of print

Neuro2014 Chiru2014



Indietro