Vertigini
Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa

Lubiprostone per la costipazione associata alla malattia di Parkinson


È stata valutata l'efficacia e la tollerabilità di Lubiprostone ( Amitiza ) per la stipsi nella malattia di Parkinson, in un studio randomizzato, controllato, in doppio cieco.

I pazienti con malattia di Parkinson e costipazione clinicamente significativa ( punteggio alla scala di valutazione della stipsi maggiore di 10; range: 0-28) sono stati reclutati da due Centri accademici per lo studio dei disturbi del movimento per partecipare allo studio.
Dopo l'arruolamento, i pazienti sono stati inizialmente seguiti per 2 settimane e poi sono stati assegnati in modo casuale in un rapporto 1:1 a Lubiprostone, e la dose è stata titolata fino a 48 microg/die, o a placebo.
I pazienti sono tornati dopo 4 settimane per una valutazione finale.

I dati includevano un diario sulla stipsi e impressioni globali ( endpoint co-primari ), dati demografici, punteggi alla scala UPDRS ( Unified Parkinson's Disease Rating Scale ), punteggi alla scala di costipazione, punteggi alla scala VAS ( scala analogica visiva ), ed eventi avversi.

Hanno preso parte allo studio 54 soggetti ( 39 maschi, età media 67 anni, e durata media della malattia di Parkinson 8.3 anni ).
Un paziente nel gruppo con farmaco ha interrotto lo studio per problemi di logistica, e un paziente nel gruppo placebo ha interrotto lo studio a causa della mancanza di efficacia.

Un marcato o molto marcato miglioramento clinico globale è stato segnalato da 16 soggetti su 25 ( 64.0% ) che hanno ricevuto il farmaco, contro 5 su 27 ( 18.5% ) dei soggetti trattati con placebo ( P=0.001 ).

La scala di valutazione della stitichezza ( P minore di 0.05 ), la scala VAS ( P= 0.001 ) e le feci per giorno nel diario ( P minore di 0.001 ) sono tutti migliorati con il farmaco, rispetto al placebo.

Gli eventi avversi con il farmaco sono stati lievi, più comunemente la perdita di feci intermittenti.

In conclusione, in questo studio randomizzato e controllato, Lubiprostone è apparso essere ben tollerato ed efficace per il trattamento di breve durata della stitichezza nella malattia di Parkinson. ( Xagena2012 )

Ondo WG et al, Neurology 2012; 78: 1650-1654

Neuro2012 Gastro2012 Farma2012


Indietro