Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Carbidopa e Levodopa a rilascio prolungato, rispetto a Carbidopa e Levodopa a rilascio immediato in pazienti con malattia di Parkinson e fluttuazioni motorie


IPX066 è una formulazione in capsule, orale e a rilascio prolungato contenente Carbidopa e Levodopa.

È stato condotto uno studio per valutare questa formulazione a rilascio prolungato rispetto alla formulazione a rilascio immediato di Carbidopa e Levodopa in pazienti con malattia di Parkinson e fluttuazioni motorie.

Lo studio di fase 3, randomizzato, in doppio cieco ha coinvolto 68 Centri accademici e clinici in Nord America ed Europa.

Pazienti con malattia di Parkinson che avevano avuto almeno 2.5 ore al giorno in fase off sono stati sottoposti in aperto a 3 settimane di aggiustamento di dose con Carbidopa - Levodopa a rilascio immediato seguite da 6 settimane di conversione di dose di Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato.

Questi pazienti sono stati in seguito assegnati in maniera casuale e in rapporto 1:1 a 13 settimane di trattamento in doppio cieco con Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato o immediato più placebo.

La misura primaria di efficacia era il tempo in fase off calcolato come percentuale delle ore di veglia in tutti i pazienti assegnati in maniera casuale ai gruppi di trattamento, aggiustati per il valore basale.

Nel periodo 2009-2010, sono stati arruolati 471 partecipanti, 393 ( 83% ) dei quali sono stati assegnati in maniera casuale al periodo di mantenimento in doppio cieco e sono stati inclusi nelle principali analisi di efficacia.

Come percentuale delle ore di veglia, 201 pazienti trattati in doppio cieco con Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato ( media 3.6 dosi al giorno ) hanno mostrato riduzioni maggiori nel tempo di fase off rispetto ai 192 pazienti trattati in doppio cieco con Carbidopa - Levodopa a rilascio immediato ( media 5.0 dosi al giorno ).

Le medie di fine studio aggiustate per le covariate sono state 23.82% per Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato e 29.79% per Carbidopa - Levodopa a rilascio immediato ( differenza media -5.97; p inferiore a 0.0001 ).

Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato ha ridotto in media il tempo giornaliero in fase off di un’ulteriore -1.17 ore ( p inferiore a 0.0001 ) rispetto alla formulazione a rilascio immediato.

Durante la conversione di dose con Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato, 23 ( 5% ) dei 450 pazienti hanno abbandonato lo studio a causa di eventi avversi e 13 ( 3% ) a causa di mancanza di efficacia.

Nel periodo di mantenimento, gli eventi avversi più comuni erano insonnia ( 7 [ 3% ] dei 201 pazienti nel gruppo Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato vs 2 [ 1% ] dei 192 pazienti del gruppo a rilascio immediato ), nausea ( 6 [ 3% ] vs 3 [ 2% ] ) e cadute ( 6 [ 3% ] vs 4 [ 2% ] ).

In conclusione, Carbidopa - Levodopa a rilascio prolungato può rappresentare un trattamento utile per la malattia di Parkinson con fluttuazioni motorie, con benefici potenziali che includono una diminuzione del tempo in off e una ridotta frequenza di dosaggio di Levodopa. ( 2013 )

Hauser RA et al, Lancet Neurol 2013; 12: 346-456

Neuro2013 Farma2013


Indietro